Sostenibilità

Infine Onlus crede nell’attività di raccolta fondi come modalità, oltre che per finanziarsi, anche per coinvolgere i cittadini nella costruzione e nella salvaguardia del proprio welfare, in ambito sociale, culturale e sanitario.

Occorre che le organizzazioni non profit (ONP) abbiano un serio piano di sostenibilità per garantire la propria durata e autonomia nel tempo e per avere la forza di incidere nella realtà sociale.
Infine Onlus si è occupata di pianificare la strategia economico-finanziaria fin dall’inizio del suo operato.

Oggi lo Stato e le amministrazioni pubbliche non riescono a far fronte a tutte le necessità della popolazione e pertanto occorre che ciascuno diventi consapevole del ruolo fondamentale che le ONP possono svolgere in risposta a tali esigenze. A loro volta, le associazioni non profit devono essere all’altezza di questo compito, garantendo la risoluzione dei problemi per cui sono nate.

In linea con queste convinzioni e con la ferma volontà di mantenere completamente gratuite le attività rivolte ai beneficiari, Infine Onlus si propone di coinvolgere i cittadini chiedendo loro di contribuire alla propria buona causa con denaro, relazioni, tempo.

A fronte dell’investimento in fiducia che chiede, Infine Onlus si impegna a rendere minuziosamente e regolarmente conto dell’impiego del denaro, così come dell’esito e dell’impatto di ciascuno dei progetti proposti.

Crediamo che gli enti non profit debbano essere gestiti come le aziende profit, con i criteri di efficacia ed efficienza che ne assicurano l’economicità.

Riconosciamo quindi l’importanza di mantenere una struttura correttamente commisurata al lavoro e alle esigenze dell’associazione. In coerenza con i nostri valori e la nostra buona causa, attenta all’etica della relazione, retribuiamo il lavoro dei nostri collaboratori e lo distinguiamo dal volontariato.


Condividi